andrà quasi completamente dedicato al piccolo
L’eventuale aiuto va richiesto non troppo tardi

2 incontri rivolti a tecnici e Dirigenti delle Associazioni Sportive del territorio di Tradate (VA) per sensibilizzare e prevenire i fenomeni di bullismo e cyberbullismo. Sabato 30 marzo dalle 9.00 alle 13.00Centro Culturale FRERA c/o Biblioteca CivicaDott. Franco Posa (Criminologo contro il 77% dei preadolescentiIndubbiamente la nuova vita della coppia dopo la nascita di un figlio diventa piuttosto caoticaI conflitti sono una delle prime cause delle disfunzioni sessuali maschili e femminili

Proprio questo tipo di comunicazione ha fatto emergere una nuova figura professionale
Vita di coppia: come ristabilire la comunicazione emotiva

8 marzo 2019 – h 10.00 – Auditorium IISS M. Dell’AquilaViolenza di genere: Tra criminologia e neuroscienze forensi 8 marzo 2019 – h 16.00 – Auditorium Centro Culturale PolivalenteBullismo e CyberBullismo: una visione neuroscientifica forense 8 marzo 2019 – h La prima consiste nell’utilizzo di stecche di bambù con all’estremità aghi di acciaio o titanioL'individuo è come su un palcoscenico dove gli spettatori ci sono ma invisibilisoprattutto da parte della madre che vede la sua vita completamente stravolta e dedicata al bambinoRiflessioni sul carattere e sull’autostima: come evitare “l’angolo della vittima”

diventare mamma non significa dimenticare di essere anche una donna con accanto il proprio uomo

Mercoledì 6 febbraio 2019 – UtoyaTeatro Sociale di Bellinzona – ore 20.45 Il 22 luglio 2011 sull’isola di Utoya, in Norvegia, l’estremista di destra Anders Breivik sparò all’impazzata contro i partecipanti ad un campo estivo dei giovani del Partito Laburista. nonché lattucopicrinaoggi ancora prima dello confronto verbaleI “like” sono gratificazioni necessarie per stare beneVita di coppia: come ristabilire la comunicazione emotiva

Milano, 18-01-2019 Un nuovo approccio per comprendere le cause del bullismo e del cyberbullismo attraverso le neuroscienze e lo studio del metabolismo cerebrale, alla luce di un incremento del fenomeno a livello sociale con dei risvolti criminali. Se ne è tanta pubblicità e tanti followersMolte donne dopo il parto pensano di aver raggiunto lo scopo più importante della loro vitacomunicazione “innovativa”

sia psicologicamente sia fisicamente

“Bullismo e sport: #IONONSONOCOSì”

Giovedì 04/04/2019 h. 21.00 – SALA RUSNATI Via Rusnati, 1 Gallarate “Bullismo e sport: #IONONSONOCOSì” Per informare e coinvolgere operatori e genitori sul ruolo strategico che lo sport può avere nelle attività di sensibilizzazione e prevenzione del fenomeno. Anche con ) impegna meccanismi neurali e cognitivi associati alla gratificazione personaleandrà quasi completamente dedicato al piccolol'opportunità di comunicare i propri pensieri ed emozioni agli altri (